INFORMATIVA COOKIES

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

OK, ACCONSENTO APPROFONDISCI  
Home | Stories | ACQUA ALMA GREEN BUILDING

ACQUA ALMA GREEN BUILDING

Il sistema di erogazione destinato a cambiare il consumo di acqua di milioni di famiglie.

TAG: WATER BUSINESS INDUSTRY COSMETAL CELLI GROUP ACQUA ALMA
18
05
2020
Il Gruppo Celli, presenta una novità assoluta destinata a cambiare il consumo di acqua di milioni di famiglie: Acqua Alma Green Building, la prima soluzione per l’erogazione di acqua di rete microfiltrata disponibile direttamente all’interno dei condomini.  

Si stima che solo 1 bottiglia su 5 sia realmente riciclata. Il consumo di bevande in bottiglia ha un impatto ambientale notevole. Riciclare non è più sufficiente, e per questo il Gruppo Celli crede fermamente che il futuro del nostro pianeta dipenda da soluzioni radicali, come il superamento del contenitore monouso.

Grazie alla tecnologia professionale dell’erogatore Acqua Alma, ogni condomino, interessato ad usufruire del servizio, potrà riempire le proprie bottiglie comodamente all’interno del proprio condominio, avendo a disposizione in qualsiasi momento varie tipologie di acqua: naturale e frizzante, fredda o a temperatura ambiente.  Inoltre, grazie all’App Acqua Alma Refill, connessa all’erogatore, è possibile creare un profilo personale o familiare, farsi riconoscere dall’erogatore, misurare il proprio risparmio economico e l’impatto ambientale delle proprie azioni.

Acqua Alma è rivoluzionaria per tanti aspetti: è comoda - la spesa sarà più leggera con tanto spazio libero nella dispensa - fa risparmiare la famiglia; è a km zero e sostenibile; è sempre disponibile, senza uscire dal proprio condominio, non produce rifiuti di plastica e fa risparmiare CO2 all’ambiente.  È buona perché valorizza l’acqua di rete che è già controllata e sicura. L’installazione non necessita un’adesione totale da parte del condominio; qualora qualcuno scegliesse di non utilizzare il servizio non dovrà pagare nulla, ma l’erogatore sarà attivo e a disposizione di chi invece vorrà usufruirne.

Grazie ai filtri al carbone attivo, di cui sono dotati gli erogatori Acqua Alma, l’acqua erogata è priva di sostanze indesiderate, viene eliminato il sapore di cloro che può essere presente nell’acqua del rubinetto mentre rimangono pressoché inalterati i valori di sali minerali e vengono migliorate le caratteristiche organolettiche ed il gusto. Inoltre, è l’utente stesso che si prende cura dell’igiene delle proprie bottiglie e borracce riutilizzabili e la sicurezza è garantita sia dalla tecnologia installata a bordo dell’erogatore che dall’assistenza tecnica del Gruppo Celli, professionale e certificata, che prevede analisi periodiche dell’acqua su parametri chimici e microbiologici.

Con la ripartenza di questi giorni – afferma Mauro Gallavotti, CEO del Gruppo Celli - sono dell’idea che abbiamo l’opportunità di sfruttare quanto è accaduto per costruire un mondo migliore. E proprio cambiando i nostri paradigmi, ancora di più all’insegna della sostenibilità, la ripartenza deve essere green. Con il lockdown abbiamo riscoperto il valore della nostra casa e la qualità dell’acqua di rete. Oggi nasce il progetto Acqua Alma Green Building, che offre la comodità di avere un’acqua buona e sicura, sempre disponibile e che fa bene all’ambiente, letteralmente a portata di mano all’interno del proprio condominio. Un servizio economico e ricco di praticità”. 

Vuoi sapere come avere Acqua Alma Green Building nel tuo condominio? Clicca qui

    ARTICOLI CORRELATI

    TUTTE LE NEWS